Elementi di disturbo: cosa sono?

Tutti gli elementi che distraggono l'utente o generano confusione riducendo la propensione alla conversione.

Quando viene ideata una landing page occorre prestare attenzione a non inserire elementi che possano rendere poco chiaro il messaggio o la CTA presente nella stessa poiché essi disturbano i visitatori e riducono la loro propensione a proseguire con la conversione.

Elementi_disturbo

Un esempio di questo tipo di elementi può essere l’assenza del link alla “Tutela della Privacy” a fianco del campo relativo all’indirizzo email.