HubSpot si aggiorna, fallo anche tu: gli ultimi update

HubSpot si aggiorna, fallo anche tu: gli ultimi update

Tornano, puntuali come sempre, le novità di HubSpot per il mese corrente: tutti gli aggiornamenti e i nuovi tool per Marketing, Sales e Service Hub... in meno tempo di una pausa caffè! Iniziamo.

Marketing Contacts

É live il Marketing Contacts, un nuovo modello di pricing che ti permette di pagare solo i contatti che scegli di far fruttare con email o annunci. Oltre a questo il Marketing Contacts ti consente di memorizzare gratuitamente fino a un milione di contatti non di marketing, l’auto-fatturazione per i Contact Tier Upgrades (CTUs) e molte altre vantaggiose opportunità.

Ads Optimization Events

Dopo aver collegato il tuo account Google Ads o Facebook ad HubSpot, con Ads Optimization Events puoi creare eventi che permettono una sincronizzazione diretta tra i cambiamenti del lifecycle stage di un contatto del tuo CRM e il tuo account AD. In questo modo la tua intera “rete pubblicitaria” saprà quando un utente è diventato un lead o un cliente e quanto questo vale per te.

Custom Objects Personalization Tokens in Automated Emails

I token personalizzati sono sempre stati una parte cruciale per l'invio di comunicazioni rilevanti a qualunque tipo di pubblico. Tuttavia, la personalizzazione va oltre il semplice contatto, o le informazioni aziendali: una messaggistica veramente personalizzata coinvolge i dati che rendono uniche le interazioni del cliente con la tua azienda, come i membership data, un evento a cui si è iscritto o un prodotto a cui è interessato. Ecco perché sono stati aggiunti token personalizzabili agli oggetti delle email di marketing automatizzate.

Embedded Workflows in Ad Campaign Creation

Uno degli strumenti più potenti di HubSpot è senza dubbio l'automazione: ecco perché è stata introdotta la possibilità di embeddare i workflow nello strumento per le campagne pubblicitarie. In questo modo quando su HubSpot creerai campagne di lead generation o di web traffic potrai anche contestualmente creare workflow costruiti sulla base dei contatti acquisiti da tali campagne.

Marketing Email Health Tool

Email Health è un nuovo strumento per valutare se il tuo account ha successo con la deliverability delle email e come i provider visualizzano la tua posta in arrivo. Si tratta di un tool molto utile per i marketer, dal momento che le worst practice di deliverability della posta elettronica rendono difficile raggiungere le varie caselle e riducono l'efficacia delle campagne.

Dashboard Activity Log

Si passa molto tempo a creare dashboard perfette che contengano le metriche più importanti e i progress verso gli obiettivi chiave, ma non sempre è possibile mantenere queste dashboard in ordine. Per questo HubSpot ha creato un changelog cronologico per dare una visione storica di quali cambiamenti sono stati fatti all'interno della dashboard, chi li ha fatti e quando, in modo che sia più facile ricrearla in maniera perfetta.

Unused Workflows Tab

Per aiutare ad organizzare i tuoi workflow, HubSpot è ora in grado di aggiungere automaticamente quelli inutilizzati a una tab separata nella dashboard corrispondente. Si definiscono “Unused Workflows” i workflow che sono stati disattivati o su cui non sono state eseguite azioni negli ultimi 90 giorni.

Export & Comment on Workflows

I workflow possono constare di passaggi complessi: per spiegare il processo a un collega o documentarne il funzionamento al team puoi ora aggiungere commenti e rendere ancora più facile la collaborazione sui vari processi. Inoltre, è possibile esportare i workflow anche come immagini da condividere con clienti e partner che non sono utenti di HubSpot.

HubSpot Keyboard for Your Phone

Integrare la potenza del tuo CRM nelle applicazioni mobili che utilizzi più spesso, come WhatsApp, LinkedIn e Slack? Con HubSpot Keyboard, parte dell'applicazione mobile HubSpot, si può! Si tratta di un'alternativa alla tua tastiera mobile predefinita che ti permette di inserire informazioni dal tuo CRM HubSpot (come snippet, meeting links, quotes e documenti) nelle applicazioni mobili che preferisci.

WordPress Blog Importer

Ora puoi importare il tuo intero blog WordPress nel tuo blog di HubSpot. Ma quali componenti saranno importate? Semplice: titolo, corpo del post (incluse le immagini inline), URL, data di pubblicazione, autore, tag/categorie, stato, meta descrizione, immagini in evidenza e commenti. I file PDF collegati nei post e le immagini nei tag della galleria non saranno inclusi in un'importazione XML.

Microsoft Visual Studio Extension

Per gli sviluppatori HubSpot ha lanciato una nuova estensione con Microsoft Visual Studio Code, uno dei più popolari editor di codice per gli sviluppatori.

HubSpot Video

Ad aggiungere video ai tuoi contenuti ci pensa il nuovo modulo video che rende questo processo più facile che mai. Con esso è infatti possibile trascinare e rilasciare i video su pagine ed email, oltre che regolare le miniature e i colori del lettore direttamente all'interno della barra laterale dell'editor.

Files Improvements

Essere in grado di gestire correttamente tutti i file e gli asset del brand è essenziale per scalare il proprio business. Man mano che si cresce, assicurarsi di poter recuperare facilmente i propri file e limitarne l'accesso quando necessario diventa, dunque, sempre più importante. A marzo HubSpot ha rilasciato un aggiornamento che consente di determinare se si desidera o meno che un file sia accessibile al pubblico o solo internamente; oggi, invece, gli aggiornamenti riguardano: bulk management per la visibilità dei file, ricerca migliorata e permessi utente per i file.

Mobile Editing

Com’è noto, più della metà dei visitatori di un sito web naviga la rete da un dispositivo mobile. Per garantire la migliore esperienza mobile possibile ai tuoi clienti, gli sviluppatori e gli addetti al marketing possono ora controllare l'esperienza mobile delle pagine impostando alcuni stili da applicare al mobile separatamente dal desktop. Inoltre è possibile nascondere la visibilità di moduli specifici basati su mobile o desktop.

Email Search in Conversations Inbox

Mentre prima non si poteva, ora è possibile ricercare una conversazione per indirizzo email: questo consente di trovare le conversazioni più rilevanti e di diminuire i tempi di ricerca.

Adding Attachments in Comment Section of Inbox

Poiché molti utenti l’hanno richiesto, è ora possibile aggiungere allegati nella Comment Section dell’Inbox: questo significa che non solo i team hanno a disposizione tutte le informazioni più importanti per arrivare a una soluzione del problema in tempi più rapidi, ma anche che il cliente può usufruire di una migliore esperienza con l’azienda.

Embed All Content Types into Knowledge Base Articles

Ora è possibile embeddare tutti i tipi di contenuto nella knowledge base degli articoli: mentre una volta era possibile farlo solo con contenuti di YouTube, Vimeo, Instagram e Vidyard, oggi funziona qualsiasi codice incorporato, includendo così calendari, mappe, prenotazione delle riunioni, audio e altro ancora.

New call-to-action

 

  • Commenti

Ricevi i nostri articoli via e-mail