HubSpot si aggiorna, fallo anche tu: le novità di febbraio 2020

HUBSPOT UPDATES | HUBSPOT
HubSpot si aggiorna, fallo anche tu: le novità di febbraio 2020

Proseguono gli aggiornamenti di prodotto proposti da HubSpot: in questo articolo raccogliamo tutte le novità del mese appena trascorso, tra Revenue attribution reporting, app per mobile, knowledge base e molto altro ancora.

In questo video, poi, puoi guardarle tutte d’un fiato, ascoltando le spiegazioni e dando un occhio ad alcuni esempi pratici.


Facebook post

Per migliorare le performance dei tuoi post su Facebook, creati con il Social Tool di HubSpot, non devi far altro che cliccare su “Create ad” tra le azioni del menu a tendina sotto qualsiasi post di Facebook all'interno di HubSpot e iniziare subito a “spingere” i tuoi post!

Revenue attribution reporting

HubSpot ha implementato l’Attribution Reporting, disponibile tra i report personalizzabili: uno strumento indispensabile che ti permette di tracciare tutte le tue azioni di marketing. Ora, è possibile confrontare e monitorare il revenue generato dalle tue campagne e filtrarle per azioni di marketing o sales.

Preventivi

Ora è anche possibile richiamare e modificare qualsiasi preventivo pubblicato in precedenza, il che significa che i rappresentanti del team Sales possono aggiornarlo o fare piccole revisioni senza doverne creare e condividere uno completamente nuovo.

Mobile App

Filtrare gli ordini, impostare la priorità e accedere a tutte le code di lavoro: sono solo alcune delle migliorie apportate all’app per mobile di HubSpot: un modo per fornire un'esperienza di utilizzo unica e sempre più vicina al lavoro da desktop.

Tasks

Una nuova task property chiamata "task completion date" rende super facile per i manager assicurarsi che i task siano stati completati in tempo

Permission settings

Le nuove impostazioni consentono di decidere quali template, sequences e documenti sono condivisi e quali sono solo per te.

Articoli protetti da password

Tutti gli utenti del knowledge base possono creare articoli protetti da password: questi articoli ad accesso limitato consentono di condividere le informazioni ivi contenute solo a determinati utenti. Inoltre, è possibile controllare l'accesso ai contenuti tramite liste di utenti che possono avere accesso a uno o più articoli articoli.

Search Tags

Ora è possibile aggiungere tag di ricerca ai tuoi articoli del knowledge base. 

Cercare articoli in chat

I visitatori possono ora cercare gli articoli del knowledge base direttamente dal tuo chat widget. Proprio così: la chat live di HubSpot offre ora la possibilità alle persone di cercare e scoprire l'articolo che li aiuterà a risolvere il loro problema.

 

New call-to-action

  • Commenti

Ricevi i nostri articoli via e-mail