Perché usare la Sales Automation nella propria strategia di vendita

SALES
Perché usare la Sales Automation nella propria strategia di vendita

In questo blog abbiamo spesso parlato di Marketing Automation, definendola per lo più come la soluzione a tutti (o quasi) i mali dei marketer. Ma ai venditori chi ci pensa? Facile: la Sales Automation!

Molto diversa nei metodi rispetto alla “sorella” nel marketing, l’automazione delle vendite cerca in realtà di raggiungere gli stessi scopi della prima: semplificare, cioè, la vita a chi la utilizza, ridurre al massimo l’errore umano e raggiungere così i migliori risultati nella strategia messa a punto.

 

Vuoi scoprire tutto, ma proprio tutto, sull'Inbound Marketing?
Allora scarica subito la nostra guida gratuita!

 

Una definizione utile per iniziare

Ma esattamente cos’è l’automazione delle vendite? Prima di rispondere a questa domanda, capiamo qual è lo scenario in cui essa si inserisce. Pensaci: ti è mai capitato di non chiudere una vendita perché ti sei dimenticato di mandare un’email di follow-up? O di avere trascorso minuti preziosi aggiornando manualmente il CRM? O, ancora, di avere trascurato un problema nel tuo processo di vendita per troppo tempo?

Ebbene, se la risposta anche solo a una di queste domande è “sì”, allora è proprio il caso che inizi a pensare ai servizi offerti dalla Sales Automation per migliorare la tua strategia di vendita. Per automazione, infatti, si intendono quei processi, resi possibili dall’utilizzo di appositi software, con cui è possibile personalizzare e snellire l’intero processo di vendita.

 

Ecco che cosa si può fare

Il risultato? Non solo un vero e proprio miglioramento dell’efficienza di tale attività ma anche una maggiore accuratezza del lavoro e, dunque, una spinta della strategia di vendita.

Qui di seguito puoi trovare un elenco dei vantaggi della Sales Automation: per ciascuno di essi abbiamo poi inserito una breve descrizione dell’attività interessata che renderà chiaro perché vale la pena di usare questa tecnica nella tua strategia di vendita. Ecco tutto quello che devi sapere!

 

1. Gestione dei rapporti con lead e clienti

Perdere un’opportunità non piace a nessuno, specie se a rimetterci è un’azienda ha bisogno di nuovi clienti. Grazie all’automazione delle vendite è possibile inviare automaticamente email di follow-up a quei lead che si sono dimostrati interessati ai tuoi prodotti o ai tuoi servizi. In questo modo chiunque si occupi di vendite nella tua azienda potrà concentrarsi sul miglioramento della qualità dell'interazione con i clienti (o potenziali tali) invece di gestire tali comunicazioni.

 

2. Possibilità di fissare le priorità

Per quanto potenzialmente importanti, i lead freddi sono in realtà un bacino poco interessante per la tua azienda: il rischio è che i sales perdano una quantità eccessiva di tempo con potenziali clienti che, alla fine, non sono pronti all’acquisto.

Grazie alla Sales Automation, invece, i venditori investono il loro tempo solo con i lead di alta qualità (quelli, cioè, con i quali le possibilità di chiudere una vendita sono maggiori): tale pratica prende il nome di lead scoring e consente di assegnare automaticamente ai possibili clienti un punteggio in base alle loro interazioni con l’azienda.

 

3. Previsioni più accurate

Grazie a un software di automazione delle vendite i sales possono calcolare con grande precisione le previsioni di vendita in base a opportunità, preventivi e ordini. A beneficiarne non saranno solo i venditori, che, ancora una volta, impiegheranno meno tempo immersi nei calcoli, ma anche i capitali aziendali che, grazie a previsioni sempre più accurate, potranno essere investiti in maniera redditizia.

 

4. Conoscenza approfondita dei clienti

Gli antichi un tempo dicevano “conosci te stesso”, i sales oggi dicono “conosci il cliente”. Avere accesso a informazioni quali i dati demografici o la cronologia degli ordini effettuati significa, per un venditore, comprendere meglio i propri clienti e, di conseguenza, portare avanti attività di up-selling o cross-selling a seconda delle necessità dei primi e attraverso campagne il più mirate possibile.

 

5. Gestione del team commerciale

Automatizzare le vendite significa anche avere sempre sotto controllo tutte le attività che vengono effettuate dall’apposito team nella tua azienda. Cronologia dei contatti con i lead, dati di vendita e molto altro ancora possono essere non solo condivisi ma anche monitorati in modo da individuare, nel più breve tempo possibile, tutte le aree più critiche per porvi subito rimedio.

Download our free ebook

  • Commenti

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?