Ecobonus: l’asso nella manica per la crescita della tua azienda

CONTENT MARKETING
Ecobonus: l’asso nella manica per la crescita della tua azienda

Se operi nel settore edile, sicuramente avrai avuto a che fare con l’Ecobonus e con il pacchetto di detrazioni fiscali messe a disposizione dallo Stato per la riqualificazione degli edifici.

 

Ad oggi, l’Ecobonus rappresenta una risorsa davvero interessante per la tua impresa: da un lato, ti permette di incentivare il potenziale cliente a lavorare con te, dall’altra ti consente di espandere il tuo mercato e puntare su nuovi versanti di business.

C’è sempre più ricerca da parte degli utenti sulle modalità di accesso all’Ecobonus e sugli interventi detraibili. Tieni in considerazione che la normativa vigente prevede vantaggi fiscali fino all’85% per lavori di risparmio energetico e rischio sismico: questa è un’ottima opportunità per chi lavora nel mondo dell’edilizia e dell’efficienza energetica, che devi assolutamente cogliere.

In questa guida ti spiegheremo come l’Ecobonus può diventare il tuo più grande alleato e in che modo la tua comunicazione può essere davvero incisiva e determinante nel processo d’acquisto del tuo potenziale cliente.

Come (e perché) parlare di Ecobonus fa bene ai tuoi affari

L’Ecobonus è un pacchetto di agevolazioni fiscali messe a disposizione dallo Stato per tutti coloro che investono in interventi di riqualificazione degli edifici. Vediamo come comunicare efficacemente questo vantaggio e sfruttarlo per allargare la tua clientela attraverso il digital marketing.

 

Qual è la “salute” della tua attività? Scoprilo subito rispondendo alle  domande del nostro test di autovalutazione

 

Ecobonus e detrazioni fiscali: cosa vogliono sapere gli utenti?

Nel campo delle ristrutturazioni e della riqualificazione energetica, l’Ecobonus è uno degli argomenti più in voga in assoluto. Come facciamo a saperlo? Abbiamo analizzato le ricerche degli utenti su Google e ci siamo chiesti quali fossero le loro intenzioni di ricerca associate al tema dell’Ecobonus e delle detrazioni fiscali.

Ne abbiamo dedotto che:

  • Il tema dell’Ecobonus riesce sempre a catalizzare l’attenzione degli utenti che hanno già deciso o che stanno valutando interventi di riqualificazione.
  • Gli utenti sono interessati al meccanismo di detrazione fiscale, all’iter burocratico da seguire e ai tetti massimi di detrazione previsti per i singoli interventi.

Ecco un grafico che mostra l’impennata avuta negli ultimi tre mesi circa le ricerche in Google del termine “Ecobonus”.

Ecobonus

 

I volumi di ricerca mostrano un interesse significativo e sempre crescente per l’Ecobonus: complessivamente, si stima che “Ecobonus” sia stato ricercato su Google da più di 1000 utenti ogni mese.

Non solo: tra le tematiche che catalizzano l’attenzione degli utenti e le ricerche online c’è, in generale, il tema delle detrazioni fiscali per ristrutturazione. Ecco un grafico che mostra l’andamento delle ricerche negli ultimi 90 giorni su Google Trend.

Detrazioni ristrutturazioni 2019

 

Come puoi vedere, per l’utente è importante avere informazioni chiare e precise sull’Ecobonus ed è un fattore che influisce sulla scelta e sulla valutazione dei preventivi da parte delle aziende edili. Vediamo in che modo potresti orientare la tua comunicazione e quali strategie potresti mettere in atto per sfruttare l’Ecobonus a tuo vantaggio.

 

Come trasformare le detrazioni fiscali in un vantaggio competitivo

Per un’azienda come la tua, è fondamentale impostare una comunicazione online che metta al centro i benefici del servizio che offri. Abbiamo detto che il tuo potenziale cliente ricerca su Google le informazioni relative all’Ecobonus e alle detrazioni fiscali per i lavori di ristrutturazione. Non farti trovare impreparato: investire in una strategia di content marketing ti aiuterà ad essere più visibile su Google e a ricevere traffico qualificato.

Al centro di una strategia di content marketing ci sono, appunto, i contenuti: questi devono rispondere alle necessità del tuo target, raccontare la tua azienda, quello che fai e, soprattutto, i benefici offerti dal tuo servizio. I contenuti possono essere di diversa natura e ognuno di questi ha degli obiettivi specifici da raggiungere. Ecco quello che puoi ottenere con una strategia di content marketing.

  • Una comunicazione bidirezionale con i tuoi clienti: il vecchio paradigma della comunicazione vedeva un approccio unidirezionale, dove l’azienda parlava ai potenziali clienti senza creare nessuna forma di dialogo. Ad oggi, grazie ai social media e al blog, questo paradigma è stato completamente ribaltato. Se è vero che “i mercati sono conversazioni”, dare ai tuoi clienti la possibilità di interagire con te è il primo passo per creare un legame basato su fiducia e empatia.
  • Aumento del posizionamento del tuo brand: mettendo in pratica una strategia di comunicazione online rafforzerai il tuo posizionamento e entrerai nella mente del tuo potenziale consumatore, che si ricorderà di te quando dovrà fare una scelta.
  • Aumento del traffico organico: scrivendo articoli da pubblicare sul tuo blog aumenterai il traffico verso il tuo sito web di persone potenzialmente interessate ai tuoi servizi.
  • Costi inferiori rispetto alla pubblicità tradizionale: attenzione, non stiamo dicendo che fare content marketing non sia impegnativo e che non richieda un investimento di tempo ed economico. Tuttavia, gli strumenti tipici del marketing online permettono di colpire nicchie estremamente specifiche con costi nettamente superiori rispetto alla pubblicità tradizionale.

Cosa dire sull’Ecobonus?

Se la tua azienda si occupa di ristrutturazione e riqualificazione energetica, è estremamente importante ricordare al tuo pubblico tutti i vantaggi che derivano dallo sfruttamento dell’Ecobonus. Il consiglio che possiamo darti è di non focalizzarti sulle caratteristiche dell’Ecobonus e sugli aspetti più tecnici di questo procedimento: parla ai tuoi clienti di quello che potrebbero ottenere grazie all’Ecobonus.

Metti al centro della tua comunicazione il massimo beneficio che si può trarre dall’Ecobonus, ossia la detrazione fiscale. Fai capire a chi si avvicina alla tua azienda che approfittare di questo momento per fare dei lavori in casa è la scelta giusta, perché le spese saranno in parte ammortizzate dalle detrazioni fiscali.

 

#6b Delmonte Mariagrazia Ecobonus

 

 

I massimi benefici offerti dall’Ecobonus che potresti mettere al centro della tua comunicazione sono:

  • Detrazione fiscale molto importante, fino all’85%
  • Accessibilità per diverse tipologie di intervento. Ciò ti permette di dare al potenziale cliente un’offerta più variegata, facendo leva sulla possibilità di ottenere delle detrazioni
  • Parlare di investimento e non di spesa: un investimento prevede sempre un ritorno economico sul lungo periodo. Una spesa è solo un dispendio di denaro. Le persone hanno bisogno di sapere che i loro soldi non saranno sprecati e, per questo, è bene che tu metta in evidenza il prospetto dei benefici del tuo operato nel lungo periodo.

Pubblicità a pagamento per promuovere i tuoi servizi a chi vuoi tu

Oltre al puro content marketing, ci sono anche altri modi per comunicare online i benefici dell’Ecobonus e ampliare il tuo giro d’affari. Ci sono, ad esempio, le campagne pubblicitarie PPC, ossia campagne di pubblicità a pagamento ospitate da Google. La potenzialità di queste campagne è quella di circoscrivere geograficamente la tua attività: se hai un’azienda che opera, ad esempio, solamente in Lombardia, puoi rivolgere la tua campagna pubblicitaria solamente a chi vive in questo perimetro.

 

compila il nostro calcolatore per l'attività digital

 

 

  • Commenti

Ricevi i nostri articoli via e-mail