HubSpot si aggiorna, fallo anche tu!

HUBSPOT | UPDATES
HubSpot si aggiorna, fallo anche tu!

Ogni mese HubSpot rilascia un video che in less time than a coffee break va a presentare quelle che sono le ultime novità del software e tutto ciò che vi gravita attorno. Questa volta HubSpot si aggiorna a partire dall’introduzione del GDPR: General Data Protection Regulation.

Il nuovo regolamento entrerà in vigore a tutti gli effetti dal 25 maggio 2018 e coinvolgerà tutti coloro che nel mondo utilizzano dati appartenenti all’Unione Europea. Per questa ragione, anche un software statunitense come HubSpot sta adeguando la piattaforma inserendo tool ed integrazioni: per tenere traccia di tutti gli aggiornamenti è possibile consultare questa pagina.

Ma immergiamoci nelle novità più succose del software con cui avremo a che fare nei prossimi mesi. Sei pronto? Allora iniziamo!

1. Nuova barra di navigazione

Vi ricordate la classica barra di navigazione? Bene, ora che avete imparato ad usarla potete dimenticarvela: HubSpot, infatti, ha introdotto una nuova bar molto più smart e user friendly. Al posto di avere menù diversi a seconda dell’hub utilizzato, sarà possibile navigare marketing, sales e service hub da un’unica schermata.

Il cambiamento sarà graduale ma inesorabile: nei mesi a venire, infatti, questa nuova modalità di visualizzazione del menù sarà inserita per tutti gli account. Al momento è già possibile iniziare il periodo di trial per abituarsi alla nuova barra: se proprio non riesci ad individuare la rotta per gli strumenti di cui hai bisogno, puoi sempre chiedere aiuto alla funzione “ricerca”.

2. Integrazione con Shopify

Per i proprietari di ecommerce è arrivata un’importante rivoluzione nel mondo HubSpot: l’integrazione con Shopify con cui si potranno sincronizzare in tempo reale ordini, contatti e prodotti in modo da avere un’enorme mole di dati a disposizione per potenziare le proprie strategie di marketing e remarketing.

Grazie a questa integrazione, inoltre, il software avrà una nuova dashboard interamente dedicata alla reportistica dello shop online per monitorarne le performance nel tempo. Per tutte le informazioni sul prodotto basta visitare questa pagina.

3. Service Hub

Attenzione gente, è arrivata la novità tanto annunciata a partire dalla convention Inbound 2017 di Boston: il Service Hub, la nuova sezione dedicata interamente alla customer experience.

Questo strumento si propone di migliorare la comunicazione con i consumatori in modo da fornire loro contenuti e strumenti sempre più rilevanti con l’obiettivo di aiutarli a raggiungere i propri obiettivi. In questo modo, sarà possibile costruire relazioni commerciali solide da cui entrambe le parti possono ottenere grandi benefici.

Grande punto di forza di questo nuovo Hub è il knowledge base. Grazie a questo strumento è possibile generare articoli in base alle ricerche effettuate dai consumatori, vederne le performance e verificarne il livello di utilità per gli utenti.

Sono davvero tante le novità e gli strumenti introdotti con il Service Hub, per conoscerli nel dettaglio è possibile consultare la pagina www.hubspot.com/service.

4. Integrazione con Facebook

Non è una sorpresa, HubSpot da tempo consente di pubblicare sui social direttamente dal proprio software. Tuttavia, grazie a questa nuova integrazione è possibile ricevere anche le notifiche sulla piattaforma: in questo modo non perderai menzioni, retweet o commenti e potrai iniziare da subito una conversazione di valore con i tuoi prospect.

5. Nuovo modulo Meeting

Prenotare un appuntamento da oggi non solo è possibile, ma è anche facile! Grazie al nuovo modulo per Meeting, gli utenti potranno selezionare giorno e ora dell’incontro direttamente dal tuo sito internet. Il modulo è già pronto per l’utilizzo per tutti coloro che hanno il nuovo Design Manager Beta.

Queste sono solo le principali novità del mese appena trascorso, ci sono anche dei micro-update che puoi scoprire dando un’occhiata a questo video, oppure consultando la pagina degli aggiornamenti che puoi trovare qui. Non restare indietro: se HubSpot si aggiorna, fallo anche tu!

  • Commenti

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?