Effetto Smarketing: l'unione (che fa la forza) spiegata al secondo evento HUG Milano

HUG
Effetto Smarketing: l'unione (che fa la forza) spiegata al secondo evento HUG Milano

È stata una serata all’insegna dell’unione (la stessa che fa la forza) quella che ieri, negli spazi del Talent Garden di via Merano, ha animato il secondo evento dell’HUG Milano.

Dal titolo Smarketing = (marketing + sales)2 - Tecniche e strategie per potenziare la tua azienda, Giada, Paola e Carlo di Delmonte, capitanati da Luciano, nostro CEO e HUG Leader dal 2018, hanno infatti parlato a un pubblico interessato di un tema aziendale tanto importante quanto sconosciuto: quello dello Smarketing, appunto, o della condivisione (di obiettivi, metodi e strumenti) tra due team storicamente poco inclini alla collaborazione.

In fondo, è cosa nota: Sales e Marketing vanno d’accordo come gli ultras dell’Inter e del Milan al Derby della Madonnina. Una rivalità che, al di là della battuta goliardica, rischia di essere un impedimento di non poco conto verso il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Lo Smarketing diventa quindi il metodo più adatto per coordinare il lavoro di entrambi, attraverso l’uso di strumenti che uniscano i due team senza creare spaccature o incomprensioni.

Strumenti, dicevamo, che abbiamo analizzato proprio durante questo secondo evento HUG e che sono stati spunto di riflessione per l’intera platea: il CRM, il Service Level Agreement, il Close-Loop Reporting e molto altro ancora. Il tutto, ovviamente, sotto l’egida di HubSpot, che ci ha aiutato a capire come operare praticamente nella realtà di un software di marketing automation. La serata si è chiusa facendo del bene: il buffet chiamato ad allietare i palati degli invitati è stato infatti offerto da Ci sono anch’io APS, associazione di promozione sociale che si occupa di reinserire nel mercato del lavoro persone svantaggiate ed ex carcerate.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità e gli eventi di HUG Milano? Iscriviti alla nostra newsletter

  • Commenti

Ricevi i nostri articoli via e-mail