Come aggiungere un CTA button alla tua pagina Facebook

SOCIAL MEDIA | CALL TO ACTION | ATTRAI
Come aggiungere un CTA button alla tua pagina Facebook

Grandi, invitanti, colorati: i cta button chiamano davvero gli utenti del web a compiere un’azione, permettendo così alle call-to-action di ricoprire il ruolo di veri collettori di utenti nell’ottica di trasformarli in clienti interessati alla tua azienda.

Ma lo sapevi che quegli strumenti che hai sempre visto in fondo agli articoli o nei testi delle landing page da qualche anno sono posizionabili anche su Facebook? Sì, hai capito bene: dal 2014, infatti, il social di Mark Zuckerberg ha fornito la possibilità, per gli account business, di inserire un cta button nella parte superiore della pagina del social.

 

Vuoi sapere come creare call-to-action che funzionano? Scarica il nostro ebook gratuito e leggi le nostre best practice!

 

 

Un’opportunità davvero ghiotta: con la sua sempre maggiore diffusione, Facebook fornisce infatti l’importante possibilità di mettere in comunicazione i suoi follower con le aziende. I primi navigano sulle pagine social delle imprese in cerca di contenuti interessanti ma soprattutto utili. Le seconde, di rimando, giovano di questa rinnovata situazione “sfruttando” Facebook come vero e proprio ponte per trasformare i follower in ulteriori lead. Una strada assai più semplice e veloce rispetto a quella di obbligare gli utenti, tramite il link all’articolo, di raggiungere il sito e, solo qui, cliccare su una call-to-action .

Avanti tutta, dunque, con i cta button sul social preferito al mondo. Ma come si fa? È piuttosto semplice. Puoi scegliere tra queste sette opzioni di pulsanti “preconfezionati”: Iscriviti, Shop Now, Contattaci, Book Now, Use App, Watch Video e Play Game. Una volta che hai scelto a quale azione vuoi chiamare i tuoi follower, puoi collegare il bottone a qualsiasi sito web, sia essa la tua home page, una landing page, un foglio di contatto o un video. Ma vediamo passo dopo passo come aggiungere questa opzione sul tuo account business di Facebook.

 

1. Accedi alla pagina Facebook della tua azienda

Uno step tanto facile quanto poco scontato: prima di iniziare questa operazione devi inserire le tue credenziali per loggarti al management dell’account.

 

2. Clicca su "Crea una call-to-action".

Questo pulsante è posizionato nella parte superiore della pagina, a sinistra del Mi piace.

 

3. Scegli il bottone che più ti si addice

Come dicevamo, ne esistono nove opzioni: non scegliere un bottone a caso, ma focalizzati su quello che meglio si adatta alla pagina web a cui vuoi indirizzare i tuoi follower. Ad esempio, se il tuo obiettivo di business principale è quello di far crescere il numero dei tuoi abbonati, è meglio che tu scelga il pulsante "Iscriviti", per inviare gli utenti a una landing page dove possono iscriversi al tuo blog o alla tua newsletter. Se invece punti a portare i tuoi utenti a guardare un video è meglio che tu scelga il bottone "Watch Video".

 

4. Inserisci il link

È quello a cui si riferisce la call-to-action che presenti ai tuoi follower: lo devi collegare, tramite URL, al bottone per la CTA per fare in modo che gli utenti finiscano proprio là dove desideri. Ma attento! Prima di fare clic su “avanti”, accertati che la destinazione del link sia correlata al bottone che hai scelto al punto 3.

 

5. Seleziona la destinazione per gli utenti mobili

Sulle due schermate che seguono, scegli dove indirizzare gli utenti iOS e Android, se su un sito web o su un'applicazione.

 

6. Fai click su "Crea"

Et voilà, ecco creato il cta button alla tua pagina Facebook!

Ma lo sappiamo, ora la domanda che ti attanaglia è un’altra: se ho commesso un errore, è possibile modificare o eliminare la mia call-to-action quando preferisco? Tranquillo: la risposta è, ovviamente, sì. Puoi farlo in qualsiasi momento effettuando l'accesso alla pagina, facendo clic sul pulsante CTA e selezionando "Modifica call-to-action". O, se lo desideri, su "Elimina call-to-action".

Se, invece, desideri tenere sempre sott’occhio i risultati delle CTA su Facebook, i metodi sono due. Il primo è quello di monitorare la pagina delle statistiche: la piattaforma ti dirà quanti clic sul pulsante sono stati effettuati negli ultimi sette giorni. Il secondo, invece, è quello di guardare il codice di tracciamento UTM dell'URL inserita al momento della scelta del bottone: tramite l’analisi di quel codice potrai sapere se e quanto ha fruttato la tua call-to-action.

 

 Download our free ebook

  • Commenti

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?