Cos’è l’Inbound Marketing

STRATEGY
Cos’è l’Inbound Marketing

Metodologia studiata per l’era digitale, l’inbound marketing è ritenuto il metodo più efficace per fare affari online. Sostituendo le vecchie pratiche dell’outbound marketing, tra cui l’acquisto di pubblicità e di liste di indirizzi email, l’inbound si concentra sulla creazione di contenuto di qualità che attrae le persone verso la tua azienda e i tuoi prodotti. Allineando i tuoi contenuti con gli interessi dei tuoi potenziali clienti ottieni traffico che puoi poi convertire, chiudere e deliziare nel tempo.



Scopri tutti i passi di una corretta strategia di inbound nella guida che abbiamo scritto per te. Scaricala gratuitamente qui!




La filosofia

I creatori dell’Inbound Marketing hanno preso coscienza dei veloci cambiamenti che, già dai primi anni del terzo millennio, hanno investito il mondo della comunicazione e delle vendite. Le persone, spazientite da telefonate, email e pubblicità invasive e onnipresenti, stavano iniziando a considerare le aziende come realtà pronte a fare di tutto pur di vendere in maniera indiscriminata.

Una percezione negativa, che andava quindi cambiata. Ecco che interviene dunque l’inbound, una nuova concezione delle attività di marketing focalizzata sul permesso invece che sull’interruzione. In altre parole, una metodologia che cerca di entrare in contatto coi clienti in modo del tutto naturale, non invadente o fastidioso, ma al contrario piacevole e utile, e solo se richiesto.  

Ecco cos’è l’inbound Marketing: una filosofia completamente innovativa, che ha già riscosso un incredibile successo negli USA a partire dalla sua creazione nel 2005. In breve, questa metodologia mira a:

  • Costruire fiducia, e non scetticismo, nei potenziali consumatori;
  • Essere amati, e non ignorati, dai propri clienti;
  • Superare i competitor con furbizia invece che con maggiori investimenti.

Il contenuto

La creazione di contenuti di alta qualità e di elevato interesse per i tuoi potenziali clienti è la base fondante della filosofia inbound. Grazie all’utilizzo attento di strumenti come il sito, il blog, i social network e le email è possibile attrarre i prospect in maniera del tutto naturale, senza risultare mai invasivi o inopportuni.

Al contrario, ogni contenuto è studiato per soddisfare i lettori in modo mirato e altamente targetizzato, così da ottenere contemporaneamente i seguenti risultati:

  • Presentare la tua impresa come esperta del settore;
  • Regalare ai clienti un’esperienza utile ed intrattenente;
  • Ottenere la fiducia e l’apprezzamento dei lettori per poterli poi convertire in consumatori.

Nello studio di una strategia di contenuti, uno dei canali imprescindibili e sicuramente il blog, su cui si possono pubblicare post che puntano a risolvere i problemi dei lettori, fornendo soluzioni brillanti e creative con uno stile piacevole, non promozionale, ma piuttosto educativo. A tal fine, fai attenzione quando scegli i temi dei tuoi articoli.

Per far sì che gli articoli vengano trovati sul web, usa la SEO e inserisci delle parole chiave ben studiate nei titoli dei tuoi articoli, così che i lettori possano imbattersi nei tuoi post durante le loro ricerche online.


Il focus sul cliente

La volontà di offrire un’esperienza positiva dall’inizio alla fine della relazione con i clienti è un’altro pilastro dell’Inbound Marketing. Invece di concentrarsi su ciò di cui ha bisogno l’impresa, questa metodologia si focalizza si ciò di cui necessitano gli interlocutori dell’azienda.


Anche se la produzione di contenuti di qualità rispecchia in pieno questa logica, non si può affermare che l’attenzione al cliente si fermi qui. Infatti, l’intera strategia di marketing è studiata appositamente per portare il contenuto giusto alla persona giusta, nel momento giusto.


Si tratta di una pianificazione precisa e dettagliata, che tiene in considerazione non solo il profilo del cliente (buyer persona) ma anche della sua posizione nel buyer’s journey, ovvero nel metaforico viaggio che porta dall’essere un semplice visitatore ad essere un vero e proprio consumatore.


Per ogni fase in cui un lettore può trovarsi, vengono creati dei contenuti appositi, mirati ad interessarlo il più possibile. In altre parole, si vuole offrire precisamente ciò che il cliente cerca così da catturarne l’attenzione e coltivarne la fiducia.


Anche dopo che l’acquisto viene effettuato, lo sforzo per deliziare il consumatore non si ferma, e attraverso email e contenuti personalizzati si mira a trasformarlo in promotore dell’impresa nel suo giro di conoscenze.

Download our free ebook

  • Commenti

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?