DMEP | Inbound Marketing Blog

5 modi per fare lead generation nel settore dell’alimentazione biologica

Non puoi avere clienti se prima non hai lead: contatti interessati al tuo prodotto o servizio che decidono di lasciarti i loro dati personali (ad esempio, nome e indirizzo email). Proprio perché il rapporto nasce volontariamente da un reale interessamento, sono coloro che più facilmente potrai convincere ad acquistare nel tuo negozio, attraverso attività mirate nel tempo come l’email marketing.

leggi tutto

Come generare lead? Ecco le 10 regole d'oro

Se ti occupi di marketing lo sai bene: attirare nuovi visitatori sul sito web della tua impresa non è facile. Affare ancor più difficile, poi, è convincerli a fornirti, attraverso form o sondaggi, i loro dati personali affinché tu li possa ricontattare. Si rende dunque necessario la proposta di contenuti interessanti, diversificati e sempre aggiornati in modo da stimolare l’attenzione del tuo potenziale cliente.

leggi tutto

Gli strumenti per generare lead interessati ai tuoi prodotti

I lead sono quei potenziali clienti che vanno trasformati in consumatori effettivi. Trovare nuovi lead è un processo utilissimo peraumentare i contatti dell’impresa e, di conseguenza, il potenziale bacino di utenza del proprio business.

leggi tutto

Generazione di lead: 4 miti da sfatare

Quando si decide di adottare le strategie appartenenti all’Inbound marketing, fa piacere riscontrare un’impennata dei grafici relativi al numero di visitatori che raggiungono il nostro sito su base giornaliera, settimanale o mensile. Significa che i nostri sforzi sono stati premiati.

leggi tutto

Da visitatore a lead: il percorso di conversione

Se il vostro obiettivo è fare in modo che il maggior numero possibile di visitatori del vostro sito vi lascino i dati di contatto in cambio di contenuti di vario genere - come ebook, whitepaper, newsletter, ecc. -, avete certamente bisogno di creare un percorso di conversione, che li trasformi dunque in lead.

leggi tutto

Posizionamento CTA e Tasso di Conversione

Per assicurarvi che le vostre call-to-action funzionino davvero e portino dunque a un aumento dei tassi di conversione, è essenziale identificare di volta in volta (con il passare del tempo è inevitabile che alcune tendenze cambino) i punti cruciali che determinano il successo o il fallimento di una determinata CTA.

leggi tutto

Come attirare il pubblico con le call-to-action

Se si vuole avere una qualche speranza di riuscire ad attirare l’attenzione del pubblico, come prima cosa, bisogna farsi largo tra la folla. In un mercato così affollato e caotico come quello odierno, è importante, anzi essenziale, essere in grado di spiccare (per qualità, personalità, convenienza, professionalità), rispetto ai propri concorrenti; altrimenti, la vostra voce si perderà nel brusio generale e non raggiungerà l’orecchio di un potenziale cliente.

leggi tutto

Progettare un buon sito - Parte II

Il primo passo per una strategia di inbound marketing vincente è la costruzione di un sito web inbound. Ecco gli elementi fondamentali per sito efficace.

leggi tutto

Come è fatto un buon sito web - Parte I

Molti pensano che l’inbound marketing sia un approccio comunicativo utile solo per le grandi aziende avviate, le multinazionali che dispongono già di un vasto pubblico. In realtà non è così. L’inbound marketing si rivela molto utile anche - e forse soprattutto - per gli imprenditori locali che vogliono ampliare il proprio raggio d’azione farsi un nome nell’ambiente. Tutto comincia dalla costruzione di un buon sito di inbound marketing.

leggi tutto